IRON BODY Forum - Body Building Fitness e Forza
Aprile 21, 2014, 06:04:42 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: Benvenuti sul Forum di IRONBODY.it Bodybuilding Fitness e Forza
 
Pagine: [1] 2   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Perdita di peso  (Letto 5364 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Hannatar
Full Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 634



« inserito:: Ottobre 11, 2009, 09:52:29 »

Ringrazio tutti per i chiarimenti, in queste settimane sono stato fuori sede e lontano da connessione in rete per rispondervi o tenere d'occhio il forum Smiley
Alla fine, anche dopo aver letto tutte le vostre risposte, mi sono convinto che continuerò con il programma che avevo deciso di seguire ad inizio settembre. Perdita di peso fino a dicembre attraverso il cardio, senza dover rinunciare a stremarmi con i gruppi muscolari Smiley
Per il momento soprattutto grazie l'alimentazione controllata sono sceso ai 98kg.
Il padrone della palestra in cui vado, che mi segue e mi fa le schede lamenta che nella mia dieta ho troppe poche proteine e le dovrei aumentare, vedrò di aumentarle. Tanto è impossibile che fino a dicembre non ritorni 90kg allenandomi 5volte a settimana.
Registrato

Otello, atto I, vv. 305-306: " Il nostro corpo è un giardino, e la nostra volontà è il giardiniere"
Ale
Sr. Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1311



« Risposta #1 inserito:: Ottobre 11, 2009, 10:35:42 »

Ti ricordo solo una cosa che probabilmente già sai: cerca la perdita di peso ma con criterio. Se diminuisci 10 kg in 2 mesi non è molto salutare.
Registrato

L'allenamento è niente, la volontà è tutto.
Generic 4
Hannatar
Full Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 634



« Risposta #2 inserito:: Ottobre 11, 2009, 07:57:03 »

Ale grazie per averlo sottolineato, ma lo so già Smiley
Quest'anno c'è tutta la buona volontà per tornare al peso forma, parto dalla consapevolezza che l'alimentazione occupa il 90% l'esercizio il 10%  nella costruzione del muscolo, e che il peso perso molto in fretta tende a recuperarsi in fretta e che invece deve essere una cosa graduale. Diciamo che non sono a digiuno nell'alfabetizzazione delle diete Smiley
Registrato

Otello, atto I, vv. 305-306: " Il nostro corpo è un giardino, e la nostra volontà è il giardiniere"
Generic 4
tanotnt
Sr. Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2036


La volontà è l'unico limite che esiste


« Risposta #3 inserito:: Ottobre 11, 2009, 08:53:44 »

Hai detto bene! teach
Registrato
Scurpione
Sr. Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1984



« Risposta #4 inserito:: Ottobre 11, 2009, 09:11:32 »

Di tutto state parlando tranne che di HST! ma perchè non cambiate nome alla discussione??
Registrato

"When you are born, you are set forth to die. The fact that you live or don't live between these two dates depends solely upon your own will, opportunities and desires. The weight exerciser, of course, indicates that he chooses to live."

Joseph Curtis Hise
tanotnt
Sr. Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2036


La volontà è l'unico limite che esiste


« Risposta #5 inserito:: Ottobre 11, 2009, 09:20:53 »

Giusto, Siamo giusto un po fuori topic. Suggerisco di aprire un topic magari trai diari se vuoi continuare a vivere nel forum.
Registrato
the_pilonwolf
Global Moderator
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1011



« Risposta #6 inserito:: Ottobre 12, 2009, 10:00:17 »

Ho spostato qui il thread.

Allora, per ricominciare daccapo perchè io non ci ho capito una sacrosanta mazza, perchè vuoi dimagrire? Come stai dimagrendo ora? COsa ti consiglia il tuo PT?

Tieni conto di una differenza pesante, se vuoi dimagrire allora devi tenere in forma i muscoli (cercando di non perderli per strada), ma concentrarti sulla perdita di grasso. Come si fa? Allenamento generale (a circuito magari) e corsa, corda, sollevamenti olimpionici ad alto volume, spostare macchine a mani nude...insomma ci sono una varietà di metodi enormi. Tu che hai usato fino ad adesso? Cambiare metodo di solito migliora i risultati...
« Ultima modifica: Ottobre 12, 2009, 11:53:21 da The_Pilonwolf » Registrato

"E' nei cambiamenti che troviamo uno scopo" Eraclito

Iubirea te iubesc mult!
Scurpione
Sr. Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1984



« Risposta #7 inserito:: Ottobre 12, 2009, 10:10:22 »

Ho spostato qui il thread.

Allora, per ricominciare daccapo perchè io non ci ho capito una sacrosanta mazza, perchè vuoi dimagrire? Come stai dimagrendo ora? COsa ti consiglia il tuo PT?
canna
Registrato

"When you are born, you are set forth to die. The fact that you live or don't live between these two dates depends solely upon your own will, opportunities and desires. The weight exerciser, of course, indicates that he chooses to live."

Joseph Curtis Hise
the_pilonwolf
Global Moderator
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1011



« Risposta #8 inserito:: Ottobre 12, 2009, 12:50:12 »

Mi sono dimenticato il mio solito esempio, che serve a far ragionare, non da seguire come se fosse la parola del Vangelo.

Circuito per mantenimento dei muscoli:
lavoro generale, un minimo di rialzo del metabolismo per la densità del circuito.

riposo tra le stazioni: 45-30 sec (man mano che ti abitui scali il tempo)
riposo tra le passate: 120-90 sec (stesso discorso)
numero di passate: 2-5 (almeno due le dovresti riuscire a fare, poi arrivi pian piano fino a 5)

Panca piana manubri x10
Squat x10
Lat machine x10
Leg Curl x10

Lento avanti manubri x10
Rematore x10
Affondi x10
Hyperextension x10

A fine delle passate 30 minuti di camminata in fascia, andare abbastanza veloci, ma riuscire ad avere il fiato per parlare.

Negli altri giorni puoi provare a sviluppare le tue capacità fitness intese come resistenza, del tipo:

- Addominali con plank e corpi liberi
- Scatti e tempo run
oppure
- Addome
- Se hai una macchina, la parcheggi in un posto abbastanza disabitato e ti metti a spingerla al massimo della tua forza per 50m.
oppure
- Corri con pendenze variabili e velocità variabili, progredendo linearmente con la distanza (meglio se lo fai per strada)
oppure
- Salto con la corda (30-60 sec)
- recupero attivo Addome per 60 sec
...

Ci sono un casino di varianti. Io ne ho trovate diverse e te ne ho elencate solo una piccola parte, le combinazioni qui sono infinite. Conosco uno che in America (dove hanno spazio) correva per tre Km e poi spostava la sua macchina (un van) su di una rampa di un parcheggio sotterraneo. Così dimagrisici sicuro (o ti tiri sotto da solo).

Registrato

"E' nei cambiamenti che troviamo uno scopo" Eraclito

Iubirea te iubesc mult!
Hannatar
Full Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 634



« Risposta #9 inserito:: Ottobre 14, 2009, 10:36:32 »

Grazie per aver spostato il thread e scusate se sono andato off topic.
Andiamo con ordine, rispondo ai tuoi interrogativi pilonwolf.
Voglio ritornare al mio peso forma che fino al 2007 era di 90kg, purtroppo per problemi personali per circa 1anno non mi sono potuto allenare e di conseguenza sono ingrassato parecchio di 12kg. Da ottobre 2008 ho ripreso ad andare con una certa assiduità in palestra, e fino a Luglio del 2009 ho fatto un lavoro orientato più a riacquisire forza e massa.
Da Settembre 2009 fino ad ora mi sono messo in testa di perdere i chili in più per tornare al peso forma, per cui mi sono messo sotto a fare cardio, le schede che sto facendo sono quasi sempre piramidali fino ai primi di Ottobre del corrente anno era: 12x10x8x6x4x2x10; da questa settimana ne ho iniziato una nuova 10x8x6x4+1x2x4x6, in pratica ogni serie devo fare uno strip del peso iniziale andando a decrescere con l'aumentare delle ripetizioni.
Lunedì (12/10/2009) sono tornato a casa distrutto dopo un primo assaggio con questo tipo di allenamento, il mio PT mi ha detto che se faccio un lavoro ad alta densità si perdono calorie nelle 12h successive (non so se a voi risulta questa cosa).

All'allenamento devi aggiungere che sto seguendo un regime controllato di alimentazione, dal 31 Agosto 2009 fino all'8 Ottobre avevo questo tipo di alimentazione, con la quale ho perso 4kg:
Colazione: 200gr di latte + 30gr di kellog's
Merenda: 1 yogurt magro + 1 cucchiaino di muesli o centrifugato di carota/mela
Pranzo: 70gr di pasta
             verdura
             olio per condimento: 1 cucchiaino da caffè
Merenda: frutta fresca a volontà o centrifugato di carota/mela
Cena: 200gr pesce o 150-170gr (carne bianca o carne rossa)
           30-50gr  pane
           verdura
           olio per condimento: 1 cucchiaino da caffè

Eliminare: formaggi, sale, vino, bibite e liquori

Dal 9 Ottobre sino ad ora ne sto seguendo un'altra perché secondo il mio PT la precedente era troppo scarsa a livello proteico e non teneva conto dell'accresciuto fabbisogno dovuto all'allenamento cui mi sottoponevo.

Colazione: 400gr di latte + 50gr di kellogs
Merenda: 200gr di frutta (che alcune volte sostituisco con 150gr di yogurt)
Pranzo: 150gr di pasta
              150gr di carne bianca o carne rossa / 200gr di pesce
              verdure
Merenda: 200gr di frutta
Cena: 300gr di carne bianca o carne rossa / 400gr di pesce
           verdure abbondanti

Per mia forma mentis elimino sempre formaggi, sale, vino, bibite e liquori e condisco al max con 1 cucchiaino di olio.   

Mi sembra di aver risposto a tutto.
Registrato

Otello, atto I, vv. 305-306: " Il nostro corpo è un giardino, e la nostra volontà è il giardiniere"
the_pilonwolf
Global Moderator
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1011



« Risposta #10 inserito:: Ottobre 14, 2009, 12:04:34 »

Ok, ti mancano gli omega3 o integri (triolip...tanto per non fare pubblicità) oppure mangi pesce al posto della carne in uno dei pasti (scegli tu quale, io preferisco a cena). Liquori ok, formaggi e vino solo in caso di estrema necessità. Con i lavori densi perdi parecchie calorie perchè devi smaltire un pacco di scorie, sbalzi ormonali...insomma tanto lavoro di più. L'unica remora è prima correvi giusto? Perchè adesso non fai qualcos'altro? Troppo stanco? Poco tempo? La differenza tra lavoro ad alta densità e il metodo che ti proponevo io sono le calorie che consumi (a scapito della forma fisica). Se vuoi migliorare la forma (estetica!) fisica e intanto perdere grasso hai scelto una buona strada, lunga ma buona.
Registrato

"E' nei cambiamenti che troviamo uno scopo" Eraclito

Iubirea te iubesc mult!
Hannatar
Full Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 634



« Risposta #11 inserito:: Ottobre 14, 2009, 03:48:48 »

La corsa non è che mi entusiasmi tanto, ma è l'unica attività fisica per smaltire grassi che riesco a fare, farei nuoto se potessi ma ho poco tempo quest'anno.
Incastro la palestra a fatica nella giornata, ma è la mia valvola di sfogo ed in più mi piace farla, per cui non ci rinuncerei mai Smiley
Tu cos'altro mi consiglieresti?

Per gli omega3 cerco di mangiare il pesce, mi sembra più naturale Smiley
Registrato

Otello, atto I, vv. 305-306: " Il nostro corpo è un giardino, e la nostra volontà è il giardiniere"
the_pilonwolf
Global Moderator
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1011



« Risposta #12 inserito:: Ottobre 14, 2009, 03:58:56 »

La corsa non è che mi entusiasmi tanto, ma è l'unica attività fisica per smaltire grassi che riesco a fare, farei nuoto se potessi ma ho poco tempo quest'anno.
Incastro la palestra a fatica nella giornata, ma è la mia valvola di sfogo ed in più mi piace farla, per cui non ci rinuncerei mai Smiley
Tu cos'altro mi consiglieresti?

Per gli omega3 cerco di mangiare il pesce, mi sembra più naturale Smiley

Bravo, anche perchè tutti gli integratori di Omega3 non sono altro che olio di fegato di merluzzo in pastiglie e quindi quando si sciolgono nello stomaco, non ti dico che bell'alito ti viene...(esperienza personale).

Se hai poco tempo, hai allora poco tempo su 5 giorni? Bastano 10 minuti e la corda per stendere i panni e perderai parecchio. Io così sono arrivato vicino all'11% di bf quest'anno...ho scoperto di avere anche io le vene sull'addome.
Registrato

"E' nei cambiamenti che troviamo uno scopo" Eraclito

Iubirea te iubesc mult!
Hannatar
Full Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 634



« Risposta #13 inserito:: Ottobre 15, 2009, 10:06:12 »

Riscopro il salto con la corda allora, quando facevo pugilato era un continuo Smiley
Registrato

Otello, atto I, vv. 305-306: " Il nostro corpo è un giardino, e la nostra volontà è il giardiniere"
Hannatar
Full Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 634



« Risposta #14 inserito:: Novembre 12, 2009, 09:56:30 »

Aggiorno questo topic dopo quasi un mese Smiley
Nell'ultima misurazione del giro vita, risalente al 7/11, sono sceso di un altro centimetro, siamo a 103.
Ritengo stia progredendo bene la discesa e che non sia troppo veloce, voi che ne dite?
Pilon come mi hai consigliato sto evitando di fare salto alla corda dopo le sedute con i pesi, per cui per il momento mi ci dedico solo 2 volte a settimana e sto cercando di aumentare i minuti di esecuzione, dai 15 iniziali al momento ne faccio 20/30.
Chiaramente vario la frequenza del salto e il metodo, di solito intensifico il lavoro nella seconda metà del minuto di esecuzione, cioè 30 secondi a basso regime e 30 secondi sempre più veloci.
Che mi consigli mantengo sempre lo stesso regime 1minuto di on e 1minuto di recupero oppure aumento i minuti di esercizio tipo a 3 con il solito recupero di 1minuto? Ed ancora è corretto aumentare i minuti totali dell'esecuzione, come sto facendo?
Grazie Pilon per i tuoi consigli e a tutti coloro che intervengono nel forum Smiley
Registrato

Otello, atto I, vv. 305-306: " Il nostro corpo è un giardino, e la nostra volontà è il giardiniere"
Tags:
Pagine: [1] 2   Vai su
  Stampa  
 
Vai a: